Il tour alla scoperta dei borghi delle Madonie: l’itinerario

3 Novembre 2021
news, Wordpress

Noi di Madonie Travel Service, vi portiamo alla scoperta dei borghi più belli delle Madonie, esplorando ogni loro prezioso scorcio. Esperienze uniche e non solo (anche Hiking) all’insegna dei luoghi tipici e delle tradizioni del nostro territorio.

Scoprite insieme a noi l’intero itinerario!

Tour alla scoperta dei borghi della Madonie: l’itinerario

1° giorno

Il primo giorno è interamente dedicato all’accoglienza dei nostri ospiti presso una struttura (Hotel a 3 stelle o B&B di Pari Livello) situata a Petralia. Da un terrazzo panoramico del borgo, sarà possibile ammirare i paesaggi che saranno i veri protagonisti dei giorni seguenti.

2° giorno: (HIKING) – Il sentiero degli alberi monumentali lungo la via del pastore

Il secondo giorno, è dedicato alla scoperta del percorso, breve ma inteso, che porta alla scoperta degli alberi monumentali. Lungo il cammino, si ergono maestosi tre magnifici esemplari. La prima che si presenta maestosa è la Rovere di Pomieri, dall’età stimata di circa 600 anni e un’altezza di circa 22 metri. Curiosa appare la disposizione delle sue branche, a forma di candelabro, i cui elementi sorreggono una chioma ampia e arrotondata. Segue subito dopo, un meraviglioso esemplare di Acero campestre, la cui età stimata è di circa 500 anni. Alto 15 metri, presenta un tronco robusto a sostegno di una chioma a forma arrotondata, sorretta dai lunghi rami. L’ultimo esemplare del sentiero è rappresentato dall’Acero montano di Passo Canale, dall’età stimata di circa 400 anni.  Il tronco è caratterizzato dalla presenza di una profonda cavità dovuta, presumibilmente, all’azione di un fulmine. La chioma è irregolare, e proietta al suolo un’ombra di circa 300 m2 di superficie.

Nel pomeriggio, previsto l’Urban Trekking per le vie del Borgo di Petralia Sottana, alla scoperta del sentiero geologico urbano e delle bellezze artistiche del Gaggini. Un modo diverso ed originale ed originale per avvicinarsi all’architettura storica e alla storia geologica di un territorio che avvince geologi, naturalisti oltre che  semplici appassionati.

3° giorno: (HIKING and Experience) alla scoperta del nettare degli Dei “La Manna”

La destinazione protagonista del terzo giorno è Monte Manna, nel borgo di Castelbuono.  La manna è la linfa estratta dalla corteccia di alcune specie di piante del genere Fraxinus. Anticamente, venne considerata il cibo provvidenziale che Dio fece piovere dal cielo nel deserto durante l’esodo degli ebrei fuggiti dall’Egitto. Ancora oggi, la manna viene prodotta nei boschi di frassino dai cosiddetti “ntaccatori”, attraverso una tecnica antica che si tramanda di padre in figlio. Questa consiste nell’utilizzare un particolare coltello curvo con il quale si incide la corteccia, da cui fuoriesce la linfa liquida. Condividerete la passione dell’esperienza restandone incantati!  

Nel pomeriggio, si proseguirà con la visita alla scoperta del borgo di Castelbuono e del suo castello, degustando il tipico gelato artigianale del posto, e a quello di Geraci Siculo, borgo 3° Classificato nella sfida dei borghi dei Borghi d’Italia 2021.

4° giorno: alla scoperta di Palermo 

Il quarto giorno, è dedicato alla scoperta della ricca storia del centro di Palermo. Un tour guidato a piedi, permetterà di stupirvi visitando le chiese e gli splendidi palazzi della Sicilia normanna, attraverso le vivaci piazze della città e i famosi vecchi mercati di strada. Un’immersione in scene vivaci, profumi e colori. Non può mancare, ovviamente, il celebre street food palermitano, tra cui le panelle, le crocchè di patate e le arancine.

5° giorno: Polizzi e Gangi

Partenza per Polizzi Generosa, paese Natale dello stilista Domenico Dolce D&G e del regista Martin Scorzese. Visita nelle meravigliose vie del borgo con l’immancabile tappa al laboratorio delle ceramiche di Giovanni D’Angelo, che rappresentano una sintesi perfetta tra tradizione e innovazione nella vecchia fornace della famiglia d’arte.

Nel primo pomeriggio, Urban trekking per le vie di Gangi (borgo più bello d’Italia 2014). Lasciatevi stupire dal paesaggio unico della cittadina dalle origini mitiche, che sembra direttamente sorgere dalla pietra.

6° giorno: Cefalù

Trekking urbano per la cittadina normanna di Cefalù, lungo i vicoli ed i sentieri che dal cuore del centro storico conducono fin sopra la Rocca, alla scoperta della storia che caratterizza questo  piccolo ma singolare promontorio dal paesaggio mozzafiato.

7° giorno: Valle dei Templi

L’ultimo giorno, è dedicato alla scoperta di Villa del Casale Piazza Armerina, e a seguire Valle dei Templi di Agrigento. La Villa, considerata una tra le più prestigiose testimonianze monumentali del Mediterraneo, sorge alle pendici del Monte Mangone nella valle del fiume Gela. A circa 5 km da Agrigento, sorge l’affascinante Valle dei Templi, sito archeologico e patrimonio mondiale dell’Unesco. Qui sono conservati importanti templi dorici del periodo ellenico, caratterizzato dall’eccezionale stato di conservazione.

Info e prenotazioni

Per qualsiasi informazione e per poter prenotare, mandate un’email all’indirizzo di posta: info@madonietravelservice.it. Oppure, visitate il nostro sito.

Vi aspettiamo!